18mq

DONARE IL MIDOLLO

Con mio grandissimo piacere moltissimi, per non dire tutti, si sono offerti per verificare la compatibilità del loro midollo con il mio per un eventuale trapianto e mi hanno chiesto come fare. Mi sono informato con i medici e l’unico modo è quello di passare attraverso l’ADMO (Associazione Donatori Midollo Osseo) o il Registro Italiano Donatori Midollo Osseo. In pratica non potete venire qui o andare in un centro diagnosti e farvi tipizzare e poi mandare i risultati per vedere se siamo compatibili. Le probabilità di compatibilità sono di 1 su 100.000 e quindi qui hanno subito scartato l’ipotesi di trovare una scorciatoia per verificare la compatibilità one to one, preferiscono accedere subito alla ricerca nella banca dati internazionale per accelerare i tempi visto che sarà comunque una cosa lunga. Infatti una volta trovato il donatore bisognerà chiedergli se è ancora disposto e soprattutto verificare che sia in perfetta forma. Solo dopo si potrà fare il prelievo vero e proprio di midollo.
Per maggiori informazioni sulla procedura e per capire quale è il centro più vicino a voi, visitate il sito http://www.ibmdr.galliera.it è il sito ufficiale del Registro Italiano Donatori Midollo Osseo oppure http://www.admo.it che invece è quello dell’Associazione Donatori Midollo Osseo. Sono tutti e due molto interessanti ma soprattutto il primo perchè spiega in mondo semplice cos’è la Leucemia e in cosa consiste la donazione.
Iscriversi al registro è una cosa molto importate ma ricordate che non dovete farlo solo per me perchè poi potrete essere chiamati per donare il vostro midollo ad un’altra persona, potrete dire di no ma … toglierete la speranza a quell’altro di guarire. Se lo fate, e spero che lo facciate in molti, fatelo non solo per me ma per tutti quelli che in futuro potrebbero aver bisogno del vostro gesto d’amore.
Io sono iscritto all’ADMO dal 1994 e non mi hanno mai chiamato, non è una cosa cosi frequente ma quando si è chiamati è perchè c’è qualcuno che ha veramente bisogno. Ovviamente tutto è fatto nell’anonimato, voi non saprete a chi donate e chi riceve il midollo non saprà mai chi glielo ha donato.

3 commenti su “DONARE IL MIDOLLO

  1. ciao,
    l'iter che ho fatto io è stato di diventare prima donatore di sangue, fare la prima donazione e poi chiedi di essere donatore di midollo ed entrare nel registro dei donatori (questo a Mondovì).. ciao e buona giornata!manu

    "Mi piace"

  2. ciao,
    settimana prossima vado a fare gli esami del sangue, poi procedo
    Un abbraccio
    Giuseppe

    "Mi piace"

  3. Ciao Ale,
    grazie per le preziose info. E' da tempo che volevo iscrivermi e ho sempre rimandato. Provvedo. Bisoux. Anna

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: