18mq

DOMANI VADO A CASA!… O FORSE NO

Come in tutti i migliori libri di avventura anche in questo la suspense domina la scena ogni istante. Questa mattina durante la solita visita di controllo, il medico ha annunciato: “Invernizzi, domani dopo il risucchio la mandiamo a casa”. Grande notizia, sapevamo che sarebbe arrivata ma non osavamo crederci troppo. Il primo intoppo subito dopo. Telefonando a Yara per annunciarle la bella notizia ma lei mi ha informato che questa mattina si è svegliata con un forte mal di gola. Come sapete io “non dovrei” frequentare persone malate. La speranza era, ed è, che sia solo legato alla stanchezza fisica e non a un malanno batterico. In ogni caso per prevenzione ha iniziato un ciclo di antibiotici. Sappiamo benissimo cosa sono gli antibiotici e tutte le cose negative connesse, ma in questo caso abbiamo deciso di fare una eccezione. Il secondo problema, quello più grave, è che già questo tardo pomeriggio ho iniziato ad accusare un malessere generale che poi si è rilevato questa sera con una leggera febbriciattola. Niente di particolare solo 37,2 ma erano 10 giorni che non superavo i 36,7. Esiste comunque la forte possibilità che questo malessere sia legato alla famosa “salita”, quel periodo in cui il mio midollo ricomincia a produrre in modo serio globuli bianchi. Ovviamente se il motivo non è questo i medici non mi faranno andare a casa. Comunque per adesso possiamo solo aspettare la sentenza del medico di domani mattina. Dovrei andare a casa per una settimana e dovrò comunque seguire un regime di isolamento. Vedere meno persone possibili, non uscire se non per poco tempo. Tenere sempre la mascherina se sono vicino ad altra gente, e altre cose simili. Ma questi sono solo piccoli particolari, come ho detto a Yara, voglio che siano 7 sabati. Non vi assicuro che continuerò ad aggiornare il blog, fondamentalmente perchè cercherò di concentrare tutte le mie energie sulla mia famiglia e sulle cose reali. E poi anche perchè sarebbe un po’ un controsenso scrivere in questo blog da fuori di questi 18 mq. Comunque non preoccupatevi perchè il medico di ha assicurato che terranno libera questa stanza per il mio ritorno. Quindi la storia non finisce certo qui!
PS Magari non vi risponderò subito ma voi non dovete smettere di mandarmi SMS, messaggi, E-mail cioè le solite cose che mi hanno un sacco di piacere.

0 commenti su “DOMANI VADO A CASA!… O FORSE NO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: