18mq

ATTESA E RITORNO ALLA VITA by PAOLO Z.

Adesso si vede qualcosa
La notte è stata fredda e lunga, paura nelle vene e schiena rotta sui sassi

Adesso la luce filtra oltre colline gelate e spoglie

adesso il giorno porta luce di ciò che conoscevo…o forse non so che sia
entra il vento nella mia tenda di tela
soffia aghi di ghiaccio e sento ponentino

ancora un minuto a guardare la mia mesta capanna: confine tra un filo di vita e lupi affamati

adesso è ora di uscire
adesso è ora di godere questa giornata di ghiaccio, sole rosa, cielo cobalto

ancora un passo per vivere ancora un giorno con ciò che amo
niente e tutto

ancora un giorno per ritornare, forse per l’ultima volta in questa capanna

adesso ho deciso, entrerò ancora una volta nella mia capanna e ne uscirò

amo troppo tutto il resto, per rimanerci

Un commento su “ATTESA E RITORNO ALLA VITA by PAOLO Z.

  1. Anonimo

    Eccoti qui ritornato alla Tua Vita!
    Mi ha fatto piacere leggere la tua precisazione,un giorno magari ne parleremo dal vivo di tutto questo davanti a un buon bicchiere di vino (o acqua)!
    Beato chi ti vive tutti i giorni…sei una persona molto speciale e non sono frasi fatte!
    Grazie per quello che ci hai dato e per quello che ci darai ancora…Giustoooo!Non ci abbandonare,noi ti saremo sempre vicino.
    Con Gianni va meglio,abbiamo parlato tanto(anzi ho parlato tanto,ma tanto tanto tanto,sono fiduciosa!
    GRAZIE CARI GLOBULI BIANCHI,MOLTIPLICATEVI!

    Ti voglio bene.
    Lucia

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: