18mq

POLIGONO DI TIRO

Oggi altri due giretti in ospedale. Il primo per l’eco-cardiogramma e il secondo, quello più divertente, per la centratura. Entrambe i giretti sotto una nevicata da fine gennaio. Qualcuno dovrà pure dire al tempo che fra 11 giorni è primavera. I dati ufficiosi dicono 70 cm a Spinetta. Da Lurisia non arrivano notizie. Cosa è la centratura? In parole povere abbiamo preparato il poligono per il bombardamento pre-trapianto. Mi hanno messo su un trespolo e mi hanno preso tutte le misure. Mi hanno misurato la pancia, il torace, le spalle e la testa. Poi hanno spento le luci e simulato il bombardamento. Un fascio di laser rossi è uscito dalla macchina e mi ha colpito. Il dottore con un piccolo ago bagnato nella china ha segnato dove i laser mi colpivano. Adesso ho il corpo pieno di piccoli puntini neri. I bersagli. Lo scopo di tutto questo è quello di crearmi uno schermo per il cuore e i polmoni, in modo che questi rimangano protetti il più possibile durante il bombardamento. Alla fine il dottore mi ha fatto firmare il consenso informato per la radio-terapia. Prima però mi ha ripetuto quello che mi era già stato detto 100 volte, gli effetti collaterali. Questo medico era più preoccupato lui di me ed è stato più delicato degli altri, per alcuni possibili effetti mi ha addirittura detto: “questi però sono molto, molto rari”. E quando mi ha spiegato che sarò sottoposto ad una quantità di radiazioni “sovra-sopravvivenza”, cioè mortale, ha però subito precisato di non preoccuparmi perchè è mortale solo se poi non faccio subito il trapianto. Bene, ho firmato per un suicidio temporaneo. Non credo riuscirò mai ad abituarmi a certe cose. Anzi, non voglio proprio abituarmi a certe cose. Cerco di prendere tutto dal lato giusto, sempre con ottimismo e serenità, ma alcune cose le sento pesare sulle mie spalle più di altre.

3 commenti su “POLIGONO DI TIRO

  1. …e ci mancherebbe altro! Ci mancherebbe che certe cose ti passino attraverso senza lasciarti il segno…fosse così, non ti riconoscerei più!
    Ricordati però che fa parte del loro dovere, quello di gufi iettatori, essere chiari ed espliciti. Lo fanno persino quando vai a fare la pulizia dei denti…consenso informato…lo sa, caro paziente, che durante l'ablazione potrebbe succedere che uno dei trapani le leda la lingua in modo permanente ecc. ecc. ecc.
    Allora vediamola dal lato positivo…pensa se a farti le prove generali ci fosse stato il Dottor M…allora si, che sarebbero stati “proiettili amari”!!!!
    A dopo.
    Bacio, Sil

    Mi piace

  2. Ciao Ale le terme sono coperte di neve!!!!!ti mando via email alcune foto!!!!!
    Vai Ale!!!!! sei agli ultimi passi per la Grande Vittoria. Non ti preoccupare i Punti Neri te li facciamo passare poi noi con i bellissimi trattamenti termali…ovviamente in omaggio…….!!!!!!!!!
    Un abbraccio infinito.
    Ci vediamo la prossima settimana!!!
    Simonetta

    Mi piace

  3. No no. E’ giusto non abituarsi per niente né alla mascherina e pelata né tantomeno al poligono di tiro.
    Cerca di pensare solo alla bellezza dei tuoi momenti in famiglia. La tua centratura è lì.
    Le spalle le hai forti ma per adesso cerca di rilassarle e scaldarle al sole finalmente tornato in quel di Cuneo. Noi delle terme siamo stati sommersi dalla neve ma siamo caldi caldi pronti a scaldarti un po’ con il nostro affetto. ( se non vieni questa settimana ….mannaggia la prossima sono a Milano per la Specialità , mi spiace un casino…sarebbe stato un abbraccio reale dopo tutti quelli telematici)

    Ciao campione
    Massimo

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: