18mq

SEDA: Sistema Evoluto Di Ancoraggio

Fisicamente sono dentro i 18 mq ma con tutto il resto sono ancora a casa. A casa dalla mia famiglia, con Yara e i miei due cuccioli. Questa mattina sono partito che peggio non si poteva, con Xander che piangeva disperato per i dolori della “presunta scarlattina”. Si, presunta perchè ha gli stessi identici sintomi di Kiki ma stranamente il pediatra dell’ospedale dice che in questo caso è sicuramente scarlattina e non la sindrome Stevens-Johnson. Siamo molto perplessi e soprattutto preoccupati. La povera Yara questa notte ha fatto la spola tra la cameretta di Xandre dove lui piangeva per il bruciore, fate conto che alle 2 si è svegliato e non ha più voluto sdraiarsi e si è riaddormentato seduto, e la nostra camera per allattare Kiki. La voglia di fare non mi è passata e quindi appena entrato nei 18 mq, mi hanno ridato la solita stanza, ho riorganizzato i mobili e sistemato le varie ciabatte elettriche e prolunghe. Sono entrato super attrezzato per il fai da te e pieno di quello che è oramai diventato il mio “segreto” per sistemare le cose. Il Sistema Evoluto Di Ancoraggio detto da adesso SEDA (ovviamente è una definizione inventata da me). Cos’è? Yara volgarmente lo chiama velcro ma in realtà è un’evoluzione del velcro, nel SEDA non c’è una parte con la lanetta e l’altra con i dentini e non è fatto di stoffa. Il SEDA ha i dentini di plastica semi rigidi ed è mono lato, cioè si incastra su se stesso. Avete presente quello usato per attaccare il telepass al lunotto? E’ prodotto dalla 3M che è diventata il mio punto di riferimento quando cerco qualche cosa per le soluzioni estreme per sistema le cose. Un esempio: ho appeso il telefono alla parete per liberare il comodino, ma avendo usato il SEDA quando starò male e non riuscirò ad alzarmi dal letto potrò staccare il telefono dal muro senza problemi e rimetterlo sul comodino, per poi volendo rimetterlo al muro. Per una questione di orgoglio ho deciso di riportarvi gli elenchi dei lavoretti che ho fatto a casa.
Elenco ufficiale redatto da Yara:
1)Porta Asciugacapelli (Installare in bagno un anello attaccato al muro dove poter infilare il asciugacapelli per liberare i ripiani)
2)Telecamere Xandre (posizionare sopra il letto di Xandre una telecamere collegata a un video che abbiamo in camera per poterlo controllare di notte)
3)Cavi Scrivania (sistemare i cavi della tecnologia che c’è sulla scrivania in mansarda – qui il SEDA è stato utilissimo)
4)Sistemare Videoconferenza (attaccare uno dei nostri vecchi PC alla televisione in salotto e installargli il programma di video conferenza)
5)Sistemare Rete (risolvere il problema delle continue cadute del segnale della rete WiFi)
6)Bollo auto Yara (capire da quanto tempo Yara non paga il bollo e pagarlo)
7)Mani/Piedi Xandre/Kiki (fare l’impronta delle mani e dei piedi di Xandre e Kiki)
8)Fotto tutti e 4 (scattare una foto di tutta la famiglia)
9)Batteria Mac (portare il Mac in assistenza perchè la batteria non tiene più la carica)
10)Seggiolone Pius (posizionare il carsit sulla macchina di Yara)
11)Seggiolone Tavolo (comprare un seggiolone per Mr X perchè in quello vecchio non ci sta più)
12)Sistemare ciabatta cucina (sostituire la ciabatta elettrica che c’è in cucina)
13)Mongolfiera Xandre (appendere al soffitto la mongolfiera che abbiamo comprato all’Ikea nella camera di Mr X)
14)Fasciatoi Kiki (appendere sopra i fasciatoi di Kiki dei giochini che la intrattengano durante i cambi di pannolino)
15)Lampadario Bagno (installare il lampadario nel bagno di camera nostra)
16)Cavi Tv (sistemare i cavi penzolanti dietro il mobile della Tv in sala)
17)Acqua Fuori (trovare e sistemare il gusto che non permette più all’acqua di uscire dai rubinetti in giardino)
18)Ordinare Caffè (ordinare le cialde della Nestresso via internet)
19)Sistemare iTunes Yara (fare una copia della cartella di iTunes dal Mac e permettere al PC di Yara di visualizzarla e usarla)
20)Olio alle Porte (oliare le cerniere e le maniglie delle 11 porte di casa)
21)Lampada kartell (aggiustare l’interruttore regola luce della lampada della camera)
22)Aggiustare bici Xandre (aggiustare la bicicletta di Xandre)

Mio Elenco:
1)Scatola Tecnologia Superata (metter in una scatola con tutta la vecchia tecnologia che non usiamo più)
2)Scatola Porta Scatole (mettere in una scatola tutte le scatole degli orologi, penne e altro che mi riempiono il cassetto della camera)
3)Caricare TeamViewer su Pc sala (caricare sul Pc della sala il programma per il controllo a distanza)
4)Pannelli dietro comodini (appendere dei pannelli 2 mt x 1 mt sulla parte dietro il nostro letto in corrispondenza dei comodini)
5)Asse del Wc Camera (sostituire l’asse del WC della nostra camera)
6)Attivare Cornice Digitale (mettere in funzione la cornice digitale che ci hanno regalato a Natale)
7)Libri (selezionare i libri da tenere e quelli da regalare fra i 5 scatoloni che ci sono arrivati da Abbiategrasso)
8)Router (posizionare bene il router e orientare le antenne)
9)Quadri e Icono (ri-posizionare i quadri e le icone della nostra camera da letto)
10)Banche (scaricare i saldi delle banche e stamparli)
11)Cassetto Camera (sistemare il primo cassetto della mia cassettiera della camera che per anni è stato un mio buco nero)

Di questi 33 lavoretti solo il 5 del Mio Elenco non è stato fatto. La causa è che non ho trovato il modello giusto.
Nel mio caso il metodo delle liste TO DO funziona benissimo perchè amo tirare la riga rossa sopra le cose fatte. Provo una sensazione di soddisfazione molto bella, per questo ho deciso di farne una anche per questi giorni in ospedale. Nei primi due giri la psicologa mi aveva consigliato di non farla perchè secondo lei mi sarei creato degli stress inutili nel caso non fossi riuscito a fare quello che mi ero riproposto ma alla fine molte cose non ho nemmeno provato a farle. Ho volutamente deciso di non parlarvi in questo post delle sensazioni che ho provato e che sto provando nel rientrare nei 18 mq perchè avrò sicuramente bisogno di un po’ di tempo per elaborarle.

2 commenti su “SEDA: Sistema Evoluto Di Ancoraggio

  1. Ciao Ale,(sono Lucia)
    in questi giorni sono in ballo con una mia amica che sabato dovrebbe finalmente traslocare e lei come te è davvero precisa…dico sono in ballo perchè l'unica cosa che posso fare per loro è tenerle le bambine e aiutarla psicologicamente per il resto lei è una super forza dell'organizzazione e del cancellare le cose già fatte da un elenco.
    Ammiro le persone come voi perchè a differenza mia avete tutto sotto controllo.
    Mi ricordo ancora quando siete andati via da Correggio,ero lì con voi e vi osservavo con estrema ammirazione cercando di imparare il più possibile.
    Risultato è stato che ho ancora delle scatole in cantina e che ci sono ancora miliardi di cose da sistemare nella nostra casa che ormai non si può più chiamare nuova!!
    Perchè ti dico tutto questo?
    Bè in primo luogo è stata la prima cosa che mi è venuta in mente leggendo il post di oggi e poi perchè sono sicura che tutto andrà stra-benissimo e che questo giro di giostra nei 18mq finirà così presto che neanche te ne accorgerai…cancellerai con la riga rossa anche quest'ultima cosa da fare!
    NOI CI SIAMO SEMPRE!
    Ti voglio bene Lucia

    "Mi piace"

  2. Ho diverse cosucce da dire:il tuo SEDA mi piace da matti e sto meditando sul dove poterlo utilizzare.
    La domanda nasce spontanea: perchè metti dei pannelli dietro ai comodini?! Che razza di sbrodoloni siete ma piuttosto: “Che ve magnate in camera?!”
    Il bollo?! Ma perchè il bollo si paga annualmente?! Seeee,moh, il solito precisino milanese. Mo te lo spiego io come si pagano i bolli.
    Ti svegli un giorno con un tarlo nella testa: “Devo fare qualcosa. Cosa?! Sento che mi sto dimenticando qualcosa. Cosa?!…I BOLLI!” A questo punto si prendono i libretti di 3 auto e 3 moto e si va all'ACI. Ecco, a questo punto bisogna essere pronti all'espressione di totale smarrimento dell'impiegato che comincia a controllare i libretti:
    “..ma..signora, per quest'auto il bollo non è mai stato pagato!!…”
    “Tranquillo, tranquillo, sommi, sommi.”
    In genere, per non suscitare le ire degli altri clienti, è bene limitarsi ad una prima rata per poi tornare il giorno dopo e finire di saldare il tutto. Fondamentale poi è addossare la colpa del misfatto al coniuge che non adempie ai SUOI compiti…e voilà, il gioco è fatto! Non è poi così stressante e ha pure un che di divertente (la faccia dell'impiegato).
    Ora io so che sei un bravo ragazzo e anche i bravi ragazzi a volte possono fare cosucce un pò..che dire…Che ti fotti tutti e quattro e fai pure una foto!!! Ragazzo mio, non ti ci facevo!!
    Le scatole?? Le scatole si rompono per antonomasia! Conservi le scatole in una scatola?! Ma butta la scatola con tutte le scatole!!! E daje!!
    Detto questo, mi piace l'idea dell'elenco, ma ti confesso che mi metterebbe un po d'ansia, ma d'altronde non siamo fatti tutti uguali, e tu sei molto, ma MOLTO, più in gamba di noi!!
    Baci e buona notte.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: