18mq

FELICE PASQUA A TUTTI

Mi scuso subito con tutti per non aver risposto ai messaggi e alle telefonate di questi giorni ma sono veramente distrutto. Vi chiedo di pazientare, prima o poi tornerò l’animale sociale di sempre. Sono giorni molto duri, prima la radio-terapia e adesso la chemio finale. E si prevede che le cose non miglioreranno per almeno un paio di settimane, fino a quando il nuovo midollo non inizierà a fare il suo dovere. In più ieri sono svenuto in bagno e cadendo mi sono trascinato dietro la boccia di vetro della flebo che è scoppiata in mille pezzi e mi hanno dovuto ricucire un po’ di tagli vicino all’occhio destro. Fortunatamente niente di rotto e l’occhio è salvo. Diciamo che avrò qualche cicatrice non solo nello spirito che mi ricorderanno questa battaglia. Adesso più che un malato sembro un pugile dopo un combattimento.

6 commenti su “FELICE PASQUA A TUTTI

  1. buona Pasqua anche a te campione,
    from frankfurt

    ti manca poco ale, dai resisti ancora un po …

    ce l hai fatta … sei arrivato,
    pensa solo a questo.. e a tutte le Pasque che da ora in poi potrai felicemente e serenamente festeggiare con tutti i tuoi cari

    non vedo l ora di finire questo mio girovagare per l Europa per tornare a salutarti e farci quei 3 giorni promessi su la …

    un abbraccio fortissimo guerriero … e spero che l uovo di oggi ti abbia regalato una consapevolezza eterna .. che sempre dovrai tenerti dentro, la consapevolezza di sapere che chi lo ha aperto .. e´ semplicemnte un esempio da ammirare per tutti ..

    BUONA PASQUA cummenda

    regrds
    paolo

    Mi piace

  2. Zero energie..
    E’ un punto zero, un difficile punto di ripartenza, ma sei ai 2/3 della montagna da scalare.
    La forza che hai già dimostrato di possedere lo farà diventare un punto di massima intensità del tuo mondo interiore dove troverai le pulsazioni vitali più importanti, quelle che ti sostengono vigorosamente anche nell’estrema debolezza. E diventerà il punto di partenza di una evoluzione personale sotto il segno dell’unicità ed inconfondibilità del tuo percorso di vita.Una rinascita.
    Certo, mi dirai, ma una strada meno difficile non era meglio ? Hai ragione ma come al solito le parole di Silvia sono cristalline nella loro sintesi: Non ci sono reti né prove generali. Il momento è questo. E’ un momento di massima esposizione in tutti i sensi, senza le naturali protezioni fisiche e senza le consuete reti psichiche (e con il rischio di cicatrici purtroppo).
    Sei fisicamente solo in questa sfida ma, come già ti scrissi in un post precedente, proprio quando hai il coraggio e la forza di mostrarti nel Blog in tutta la tua umanità e nelle tue risoluzioni, dentro la navicella 18mq in odissea, proprio in questi frangenti apprezziamo tutto il tuo valore, è proprio quando sei più “piallato” che mostri il tuo “spessore”, il tuo animo guerriero. E contemporaneamente ti siamo più vicini sul piano emotivo-sentimentale e diventiamo più “operativi” nei pensieri positivi.
    Nel punto Zero ..quale principio positivo ci può guidare?
    La ripartenza e quindi …
    Ripartire da Uno.
    E se si cade ripartire da Uno.
    Ripartire dal metro numero Uno.
    Ripartire dal centimetro numero Uno.
    Quello immediatamente successivo.
    Centimetro dopo centimetro, metro dopo metro…. il centimetro davanti, il metro davanti.

    Pasqua è rinascita
    Ti auguro Buona Pasqua
    L’ultimo giro di giostra , l’ultimo strappo della difficile montagna della rinascita: il nostro cuore batterà con il tuo per tutta l’arrampicata, per tutti i metri da scalare, nella ricerca continua della pulsazioni più forti da battere all’unisono per sostenerti.

    Un abbraccio forte
    Massimo

    Mi piace

  3. Gli uomini con qualche ciccatrice hanno sempre fascino 🙂
    Simona

    Mi piace

  4. Buona Pasqua, Ale!
    Il tuo blog è uno scrigno di frattali che riflettono se stessi specchiandosi nelle anime di chi è qui, pronto. Tu, Maestro, dirigi l'orchestra e i tuoi orchestrali eseguono la loro sinfonia…ognuno traendo spunto dalle note dell'altro. Grazie per questo. Grazie per il pensiero fisso che mi apre gli occhi al mattino e me li chiude la sera. Grazie per l'occasione di rinascita che inconsapevolmente stai dando a chi la vuole cogliere. Grazie per il punto di vista diverso da cui ci imponi di vedere le cose. Grazie…
    TVB, Silvia

    Mi piace

  5. una nuova ciccatrice, sangue nazzi…non è che ci torna più simile a terminetor che all'Ale che tutti rivogliamo indietro? Speriamo che nell'uovo abbia trovato la guarigione completa perchè tutta qust'ansia ci stramazza!!!
    Auguri Miriam

    Mi piace

  6. …dai Ale che stai scollinando, la vetta è ad un passo, le ultime faticose pedalate, poi sarà discesa e potrai anche guidare senza mani!!!
    A prestissimo!

    Alberto

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: