18mq

VOGLIO IL MOTORINO!

Ho deciso, una delle prime cose che farò quando uscirò dai 18 mq è comprare un bel motorino a Alexandre. Uno scooter 150 cc così lo potrà usare anche per andare in autostrada. Per poterlo usare dovrà aspettare per legge i 18 anni ma almeno mi sono risolto il problema dei tormentone del “voglio il motorino!”. Non saremo costretti a lunghe discussioni sulla prudenza, sui pericoli e su tutto il resto che si fanno nella fase “voglio il motorino!” Soprattutto eviterò l’ipocrisia di negargli il motorino quando io ho avuto prima il 50 cc a quattordici anni e poi il 125 cc a sedici. In più ho ancora adesso una moto nel garage. Mamma mia quanto sono furbo, ho risolto il problema ben 12 anni prima! Parte di secondaria importanza è il fatto che per i prossimi anni sarò io a verificare che funzioni bene, a fargli le manutenzioni necessarie e a usarlo per non fargli scaricare le batterie. Ovviamente non toglierò mai ad Alexandre il piacere di lavarlo. Cosa non si fa per quelle sante creature dei nostri figli.

3 commenti su “VOGLIO IL MOTORINO!

  1. Ciao fratellone e buon inizio di questa settimana! Bello il tuo pensiero ma io, se avessi un maschio, gli compererei il cabrio. Magari un SLK che lo può guidare solo ai 21 anni…Anzi sai cosa ti consiglio? Perchè non gli trovi, già che ci sei, anche la fidanzata. Puoi fare un casting: alta, mora, coscia lunga, due lauree, sei lingue. Che sappia fare il risotto ed i calcoli strutturali per i cementi armati. Che sappia parlare di gossip come di fissione nucleare. Mica è facile trovarla così! Tu comincia a provarle, X le può anche lavare nel frattempo…
    Un bacio pieno di sole,
    TVB – Silvia

    Mi piace

  2. Finalmente la riconosco!
    Il tono della “voce” mi pare tornato quello di sempre e ne sono felice…(ero un po' preoccupata per il calo…)
    Siamo comunque sempre tutti dalla “sua parte”, impegnati a sostenerla anche quando non ci sente
    un abbraccio
    Miriam

    Mi piace

  3. La primavera è cominciata e piano piano affiorano impressioni e coinvolgimenti sensoriali-emotivi. Il richiamo della moto ci fa pensare alla nuova bella stagione. Capisco quello che intendi dall’interno dei 18 mq.
    Il vento sulle braccia, gli odori forti della primavera e dell’estate, un ineffabile senso di libertà.
    Tra non molto aspettiamo di vederti arrivare alle terme con casco e tutto.

    Chi parla ha provato tutte queste cose ? NOO. L’ha solo immaginato, E’ uno degli sfigati che a 15-16 anni andavano in giro in autobus. Perché ? Colpa di un disgraziato che investì con la macchina un dodicenne in bicicletta che si era avventurato un po’ fuori zona nella giungla di traffico di Genova. Il dodicenne se ne tornò a casa con una incrinatura femorale senza dire nulla. Alla crescente tumefazione della coscia i genitori scoprirono tutto alla sera dalla telefonata del disgraziato e si spaventarono a morte. Ciclomotore a 14 anni ? Niet. A 16? Nein. A 18 ? Macchina il 4 maggio, giorno del compleanno : un fiammante “5 fette” ( 500) LS (Lusso Sfrenato) con un fantastico tettuccio apribile che mi ha fatto recuperare tutti i venti e gli odori persi dentro i bus .

    E quindi al futuro quattordicenne Xandre tutta la mia solidarietà ……E poi …Andiamo su! In via dei gelsi non c’è traffico, qualche decina di metri glielo puoi concedere….
    E comunque all’e$atto compimento del 18° anno una bella Cabrio versione Riviera ….eh !!…E’ il minimo…..

    Ciao
    Massimo

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: