Feliciani

I Feliciani

I feliciani sono quelle persone che hanno scelto di essere felici, che hanno capito che il giusto metro di valutazione della propria vita sono gli istanti di felicità vissuti. Sono persone che vivono qui e ora. Portano nel presente le belle emozioni dei ricordi del passato e l’energia della speranza in un futuro migliore.
I feliciani scelgo di concentrarsi sulle cose belle, per trarne le energie positive necessarie per accettare e cercare di risolvere anche le cose brutte e negative della vita. I feliciani accettano che il mondo sia imperfetto ma agiscono in ogni momento per migliorarlo.
I feliciani sanno che per migliorare il mondo, si deve partire dal migliorare la propria vita e poi essere modello per gli altri. Se tutti fossimo felici, il mondo sarebbe felice. Se vogliamo un mondo più felice partiamo dall’essere felici noi. I feliciani sono responsabili della propria felicità.
I feliciani sono protagonisti del cambiamento per un mondo migliore, non lo delegano ad altri. I feliciani parlano sempre in prima persona. Non cercano le colpe ma le cause, per risolvere i problemi per sempre e non per punire qualcuno.
La prima regola dei feliciani è indossare ogni mattina il miglior sorriso, anche in quelle mattine dove è tutto nero, soprattutto in quelle mattine.
Essere feliciani non è facile, non è semplice e implica un forte impegno ma i risultati sono incredibili.
I feliciani credono che la condivisione della felicità sia importantissima, perché la felicità non si somma si moltiplica.
Credono nel condividere i momenti belli per moltiplicarli e nel dividere quelli brutti per frammentarli. I feliciani credono nell’essere noi, non io e gli altri.
I feliciani sono persone forti e coraggiose, nei momenti difficili scelgono di non arrabbiarsi, demoralizzarsi, essere tristi, scelgono di non lasciasi trascinare dal brutto della vita. I feliciani invece, scelgo la via più dura, la più difficile, scelgo di essere loro a guidare la propria vita e con coraggio affrontano la situazione con il sorriso sulle labbra. In ogni situazione cercano il bello, e un bello c’è sempre. Per un feliciano, già la consapevolezza di essere vivo, è sufficiente per trovare le energie positive necessarie per affrontare ogni situazione.
I feliciani non si lasciano imbrogliare dalle intenzioni, le trasformano sempre in fatti. I feliciani agiscono ora per un futuro migliore, partendo dal sorriso.
I feliciani cercano negli altri sempre il loro lato positivo e cercano di non giudicare mai. Ai feliciani non interessa il giudizio degli altri. Sono loro che valutano la propria vita sulla felicità e su quello che fanno per migliore il mondo.
I feliciani vogliono un Mondo Migliore, per loro e per gli altri e agiscono per questo in ogni loro azione.
I feliciani hanno poche certezze e tanti dubbi.
I “valori” dei feliciani, cioè i criteri di giudizio utilizzati per ogni decisione, dalla più piccola alla più grande, sono:
1) La felicità delle persone
2) La tutela dell’ambiente
3) Il protagonismo. Noi guidiamo la nostra vita, i nostri cambiamenti e quelli che vorremmo nel mondo
4) Il rispetto, il buon senso e il dubbio
5) La condivisione con gli altri, dove le differenze sono il valore e non il problema
6) La propria identità e le proprie origini, la propria comunità
7) L’esempio come modello di diffusione di una cultura
8) I soldi come strumento e mai come fine
e sempre, sempre il sorriso sulle labbra.

0 commenti su “I Feliciani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: