18mq

Ho sorriso poco

Rallento, cerco l’ombra. Mi appoggio, ma non mi siedo. Questo pezzo è stato difficile, tutto sotto il sole. Il passo non teneva. Questo pezzo è stato duro. Ogni tre passi in avanti, mi sembrava di farne due indietro. Certe volte non vedevo la cima, non vedevo il sentiero. Certe volte era buio pesto, certe volte il sole accecava. Ero perso nel corpo e nei pensieri. Ma avevo capito, avevo imparato. Ho aspettato, ho accolto, ho dato fiducia.

Ho sorriso poco, non sapevo per cosa sorridere, contro chi sorridere. Non sapevo se il problema fossi io, la chimica, la malattia. Non sapevo. L’energie erano poche, e mi sono affidato. Le energie erano per non demoralizzarsi, per non lasciarsi perdere. Per non arrabbiarsi, per non disperarsi. Le energie erano per non aver paura. Le energie erano tutte per stare nel presente, per dare tempo. Non contavo i passi, i giorni, non cercavo la cima o la prossima curva. Appoggiavo il piede lentamente in avanti, lo posizionavo, centravo i pesi e col minimo sforzo possibile facevo un altro passo. Pronto con le mani. Nel caso cadessi. Fatto. Non contavo quel passo, non sapevo quanti me ne mancassero, ma sapevo che quel passo era l’unica cosa giusta da fare.

Il sentiero c’è, lo so, non lo conosco ma so che c’è. Unico mio dovere è non fermarmi troppo, è far quel passo.

Ho ripreso fiato, non mi giro, non guardo quanta strada ho fatto. L’ho fatta. Mi raddrizzo, sistemo i pesi, lo zaino. Ho ripreso le energie. Alzo lo sguarda, il cielo è azzurro. Non vedo la cima, intravedo la prossima curva. So che c’è una cima, so che ci sono delle curve. So che c’è ancora da salire, spero in qualche discesa. So che c’è un sentiero, questa è la cosa che conta. So che il mio dovere, so che il mio vivere adesso è fare il prossimo passo. Sorrido.

Sorrido. Abbasso lo sguardo, cerco l’appoggio, centro i pesi e sposto lentamente il piede in avanti. Lo faccio. Fatto. Adesso al prossimo.

Grazie Vita! Ti Amo Vita!

3 commenti su “Ho sorriso poco

  1. Forza Ale, fai ancora un passo, altri dieci e poi ancora. Noi siamo lì con te, chiacchieriamo e ci diamo la mano perché il passo sia più leggero, più sicuro. Vai Ale, vai avanti c’è un mare di amore in te e con te, 💓

    Piace a 1 persona

  2. Claudia B.

    Vai Ale! Cammininiamo tutti virtualmente al tuo fianco!

    Piace a 1 persona

  3. Only Love ❤️

    "Mi piace"

Rispondi a Claudia B. Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: